Come creare un videogioco? Quali tool e linguaggi utilizzare? Come impostare un nuovo progetto?
Ecco una panoramica e utilizzo dei motori più conosciuti per la creazione di videogiochi

Post in evidenza

Vendere il tuo videogioco, quali piattaforme usare?

Supponiamo abbiate sviluppato di giorno (ma soprattutto di notte) negli ultimi 12 mesi un gioco che vi sta particolarmente a cuore (vuoi per...

Visualizzazioni totali

Irrlicht - Installazione su Windows


In questo articolo vedremo come installare Irrlicht su Windows.
Sebbene sia sempre possibile partire dai sorgenti tramite un sistema di versionamento per avere i sorgenti allineati alla versione corrente (ad esempio git, svn oppure cvs), normalmente basta scaricare un archivio in formato zip direttamente dal sito principale.

Archivio zip di Irrlicht

Il vantaggio di utilizzare direttamente l'archivio dal sito di Irrlicht consiste nel fatto che al suo interno troviamo anche le librerie già compilate (in formato DLL) in modo che è possibile utilizzare il motore nei propri applicativi senza la necessità di ricompilarlo (per questa procedura è necessario avere installato sul sistema l'SDK delle DirectX). Scaricato e scompattato l'archivio in formato ZIP dal portale ufficiale, ci si trova di fronte alla seguente alberatura:

Irrlicht: struttura base delle cartelle


E' possibile provare ad eseguire gli esempi, semplicemente lanciando i file *.exe contenti all'interno della directory:

irrlicht\bin\Win32-VisualStudio

Le altre cartelle sono:
  • bin : contiene i file compilati (suddivisi per sistema e per compilatore)
  • doc: contiene la documentazione (è la copia locale delle API in formato html)
  • examples: contiene i sorgenti degli esempi (sono i tutorial che si possono trovare sul sito ufficiale)
  • include: directory degli include
  • lib: directory delle librerie
  • media: cartella che contiene tutti i file di tipo multimediale usati negli esempi (immagini, suoni, mappe, modelli 3D...)
  • source: la cartella dei sorgenti di Irrlicht (se si utilizza svn rappresenta la versione aggiornata dei sorgenti di Irrlicht in locale)
  • tools: directory che contiene alcuni utili strumenti (in formato source, sono da compilare come un esempio standard)

Installazione MinGW

Per compilare un'applicazione che utilizza Irrlicht il primo passo è quello di installare un compilatore C++ (se non presente già sul proprio sistema).
Sebbene sia possibile utilizzare Visual Studio (anche nella versione Express), in questa guida si consiglia di utilizzare l'ambiente MINGW per la compilazione in C++. In questo modo sarà possibile utilizzare il proprio IDE preferito (Eclipse CDT, NetBeans C++, DevC++, Code-Blocks e via dicendo).

Dal sito ufficiale:
MinGW, a contraction of "Minimalist GNU for Windows", is a port of the GNU Compiler Collection (GCC), and GNU Binutils, for use in the development of native Microsoft Windows applications. Offered in easily installed binary package format, for native deployment on MS-Windows, or user-built from source, for cross-hosted use on Unix or GNU/Linux, the suite exploits Microsoft's standard system DLLs to provide the C-Runtime and Windows API. MinGW provides a complete Open Source programming tool set which is suitable for the development of native MS-Windows applications, and which do not depend on any 3rd-party C-Runtime DLLs. 

Nelle precedenti versioni di MinGW, l'installazione dell'intero ambiente poteva essere un'operazione abbastanza impegnativa (vi sono infatti molti moduli da installare separatamente). Con le ultime versioni, per ambienti di tipo Windows è stato creato un setup di dimensioni ridotte, che scarica in automatico i pacchetti selezionabili da una lista.
La procedura è abbastanza rapida su connessioni internet veloci. Una volta installata la suite, è possibile lanciare il comando di make per compilare gli esempi forniti da Irrlicht.

I passi per la corretta installazione di MinGW sono i seguenti:
  1. Scaricamento ed esecuzione setup di MinGW
  2. Installazione e configurazione
  3. Verifica dell'installazione

Scaricamento ed esecuzione setup di MinGW

Il setup di riferimento si può scaricare dal sito ufficiale di MinGW:  http://www.mingw.org/
Il file di riferimento ha un nome del tipo :  mingw-get-inst-DATA.exe

Scaricare MinGW dal portale di SourceForge

Installazione e configurazione

Terminato il download del file è possibile eseguirlo: durante la configurazione del setup, è consigliabile selezionare le opzioni "C++ COMPILER", "MSYS BASIC SYSTEM".
In questo modo sarà possibile utilizzare il comando make al posto di mingw32-make (in questo caso "make" è un alias del comando "mingw32-make").


Installare l'ultima versione di MinGW


Normalmente l'installazione viene effettuata nel path C:\MinGW


Impostare C++ Compiler e MSYS Basic System

L'installer provvederà ad installare tutti i pacchetti necessari (può richiedere del tempo a seconda del tipo di connessione Internet utilizzata).

Verifica dell'installazione

Al termine dell'installazione aggiungere i seguenti valori al PATH di sistema.

C:\mingw\bin;
C:\MinGW\msys\1.0\bin

Per verificare la correttezza dell'installazione basta eseguire i seguenti comandi in una finestra DOS:

C:\Users\utente>make
make: *** No targets specified and no makefile found.  Stop.

C:\Users\utente>mingw32-make
mingw32-make: *** No targets specified and no makefile found.  Stop.

C:\Users\utente


Compilare gli esempi di Irrlicht con MinGW


Per effettuare una compilazione tramite MakeFile, è necessario lanciare il comando 
di make passando il parametro "all_win32":
cd irrlicht/examples/01.HelloWorld
make all_win32
Questo parametro dev'essere utilizzato su tutti i tutorial che si vogliono compilare sotto ambienti di tipo win32.


C:\sviluppo\irrlicht-1.8\examples>cd 01.HelloWorld

C:\sviluppo\irrlicht-1.8\examples\01.HelloWorld>make all_win32
Makefile:47: Building...
g++ -I../../include -I/usr/X11R6/include  -O3 -ffast-math main.cpp -o ../../bin/
Win32-gcc/01.HelloWorld.exe -L../../lib/Win32-gcc -lIrrlicht -lopengl32 -lm

C:\sviluppo\irrlicht-1.8\examples\01.HelloWorld

Al termine della compilazione è possibile eseguire il nuovo file compilato e creato nella cartella irrlicht\bin\Win32-gcc (in questo caso il file è 01.HelloWorld.exe)


Primo esempio di Irrlicht ricompilato con MinGW e GCC




0 commenti:

Posta un commento