Libgdx: creiamo videogiochi su Android e iOS !!



Libgdx è una libreria per la creazione di videogiochi che si è affacciata da (relativamente) poco tempo nel panorama degli engine dedicati alla creazione di videogiochi ma che sta avendo molto successo per la sua semplicità e potenza.

Libgdx è un framework di sviluppo di giochi Java che fornisce una API unificata, multipiattaforma. Il framework fornisce un ambiente per la prototipazione rapida: il vantaggio non banale è quello di poter testare il gioco durante la sua stesura direttamente sulla piattaforma piu comoda.
Infatti le piattaforme mobile sono quelle principali (Android e iOS) ma è possibile sviluppare e testare il gioco direttamente anche su desktop (windows-linux-macosx) riducendo enormemente i tempi di sviluppo (chiunque abbia programmato applicazioni multimediali per Android o iOS in modo nativo ha sicuramente idea di quello che stiamo scrivendo). 


Uno dei giochi demo ufficiali di Libgdx
Fonte https://github.com/badlogic/theplanethatcouldntflygood


Di seguito troverete le principali caratteristiche.

Una singola API ma molte piattaforme

La singola API core consente di eseguire il proprio codice (del videogioco) sulle seguenti piattaforme.
  • Windows 
  • Linux
  • Mac OS X 
  • Android (2.2+) 
  • BlackBerry 
  • iOS 
  • Java Applet 
  • Javascript/WebGL (Chrome, Safari, Opera, Firefox, IE via Google Chrome Frame)

Questo consente di sviluppare e testare il proprio videogioco sulla piattaforma piu comoda (es: Desktop Windows) prima di creare una versione per la piattaforma finale (es: Android o iOS)
 

 Componenti principali

La libreria è costituita da una serie di componenti software che sono necessari per lo sviluppo completo di un videogioco. Supporto audio, gestione della fisica, funzioni per la scrittura e lettura di file, comparto grafico compatibile con OpenGL ES 2.0.
Ricordiamo che la libreria è stata sviluppata principalmente per piattaforme mobile ma è completamente cross-platform (cioè si può tranquillamente produrre lo stesso videogioco anche per desktop o per html5).
Riassumiamo i principali componenti di Libgdx:

  • Supporto per software di terze parti (come ad esempio: Spine, Nextpees e Sikoa)
  • Audio: supporto per WAV, MP3 e OGG (streaming e sound effects)
  • Input: supporto per mouse e touch screen, tastiera e accelerometro e compass (mobile). Supporto per la "gesture detection"
  • Fisica: matrixi, vettori e quaternion, frustum, shape e volumi, supporto per la libreria Box2D
  • Grafica: supporto per il 2D (completo) e 3D (in lavorazione)
  • Tool: editor di particelle 2D/3D, texture packer, generatore di bitmap font

Pro e contro

Pro
  • E' una libreria, quindi avrete massima libertà di utilizzo
  • Praticamente possiede tutto quello che serve per creare un gioco da zero
  • Trovate molta documentazione in rete (e sulle pagine del sito ufficiale)
  • La licenza è Open Source Apache 2.0
  • Il progetto si basa su gradle, quindi una volta padroneggiato correttamente, il progetto si configura in pochi minuti

Contro
  • E' una libreria, quindi dovrete padroneggiarla e non avrete un IDE
  • E' necessaria una conoscenza generica di Java
  • E' consigliabile conoscere gradle (tool di compilazione)


Demo creato con Libgdx
fonte https://github.com/libgdx/libgdx-demo-superjumper

Link

Libgdx Home

Libgdx Demo






Commenti